Scegliere lo sgabello per batteria

Quando scegli uno sgabello per suonare la batteria focalizzati su due aspetti: stabilità e comfort. Tutto quello che svolgiamo alla batteria, lo facciamo stando seduti su uno sgabello quindi deve essere comodo. La stabilità è anch’essa importante. Uno sgabello instabile non ci permette di muovere liberamente i piedi per usare i pedali, perché dobbiamo usarli…

… continua a leggere.

DrumsCafè – Intervista a Fabrizio Morganti – Puntata #03

  In questa puntata ho avuto il piacere di parlare con Fabrizio Morganti. Fabrizio, attivo sulla scena italiana da una trentina di anni, ha un bagaglio di collaborazione vasto e di alto livello. Tra gli artisti più noti : Irene Grandi, Cristina Donà, Biagio Antonacci, Patti Smith, Petra Magoni e molti altri. In questa intervista…

… continua a leggere.

Bass Shaker Integrato – BC Gigster

massimo conti in studio presenta bc gigster

L’accessorio che ti presento oggi è una variante sul tema Bass Shaker. L’azienda inglese Porter & Davies ha realizzato un bass shaker integrato dal nome BC Gigster. Rispetto ai sistemi tradizionali, qui lo shaker è stato installato direttamente nella seduta dello sgabello.  Notevole risparmio di spazio, in quanto lo sgabello lo porteremmo comunque nel nostro…

… continua a leggere.

Come bloccare la cassa della batteria

La cassa della tua batteria, mentre suoni, scivola in avanti e non sai come bloccarla? In questo articolo trovi i miei consigli sull’argomento. Per prima cosa voglio precisare che per avere un minimo di aderenza sul pavimento, qualsiasi sia la tua cassa, hai bisogno di montare lo strumento su di un tappeto o moquette. Puoi…

… continua a leggere.

DrumsCafè – Puntata #02

cover del podcast drumscafè

La puntata #02 del Podcast DrumsCafè è online. Questa settimana pubblico l’intervista a David Pecchioli. David è tra i batteristi più giovani nel panorama italiano e allo stesso tempo ha già fatto molta esperienza live e in studio di registrazione.  Da oltre 7 anni collabora attivamente con Alessandra Amoroso.   Ci parla del suo percorso di…

… continua a leggere.

Piatto chiodato e alternative

massimo conti in studio spiega come chiodare un piatto e le sue alternative

Per ottenere il classico suono “sizzler” abbiamo varie possibilità. In questo post voglio presentarti 3 varianti. La prima è quella di montare dei rivetti sul piatto. Questa procedura è la più invasiva, nel senso che dovrai praticare dei fori e montare dei ribattini di metallo. La scelta nel posizionare questi è del tutto soggettiva e…

… continua a leggere.

Sedicesimi a 2 mani

massimo conti in studio spiega come suonare i sedicesimi a 2 mani su HH

Quando iniziamo a suonare uno dei primi ostacoli è l’accompagnamento sul charleston con 2 mani. In questa posizione abbiamo una discreta differenza rispetto all’accompagnamento a braccia incrociate. La differenza più importante è che andiamo a suonare il rullante sul 2 e sul 4 non più con la sinistra ma con la destra. Faremo un movimento…

… continua a leggere.

Suonare in Band

massimo contio in studio perla di musica d'insieme

Lo scopo principale per chi avvicina ad un percorso di studi con la batteria è quello di suonare in band, suonare in gruppo, produrre musica. Produrre musica ha tanti benefici, oltre al divertimento nel farlo, ci permette di aumentare le nostre competenze sullo strumento.   Inoltre ci permette di capire come si inserisce la parte ritmica…

… continua a leggere.

DrumsCafè – Puntata #01

cover del podcast drumscafè

Ciao, sono felicissimo di comunicarti l’apertura del Podcast DrumsCafè, il canale audio dedicato ai batteristi, dove troverai aggiornamenti su strumenti, accessori e interviste a professionisti del settore. Il podcast è uno strumento semplice e piacevole da usare. Comodo in tutti i momenti “morti” della giornata, quando ti sposti per lavoro o per commissioni, in auto, con i mezzi o…

… continua a leggere.

Bass Shaker

massimo conti in studio che presenta il bass shaker

Bass shaker cos’è, a cosa serve, quale scegliere. Il nome già fa capire di cosa si tratta, cioè di un vero e proprio agitatore di bassi. Serve per generare delle vere e proprie vibrazioni al nostro sedile. In campo batteristico non e molto diffuso, anche se abbastanza conosciuto, mentre è molto più noto nel campo…

… continua a leggere.

Page 2 of 5